Istituto Statale di Istruzione Superiore
Andrea Gritti - Mestre [ITT Gritti + ITC Foscari]

istituto statale di istruzione superiore andrea gritti [itt gritti + itc foscari] - mestre
ti trovi in: home> pagine
Pagina inserita da curatore il 26/01/14 (aggiornata al: 01/03/14) (letture: 1504)
Non ha reso pubblico il proprio profilo

Secondo me Mamma mia...

Le impressioni dei partecipanti al corso per animatore turistico
Descrittori (tag): [scuola-lavoro] [animatori]
Il cabaret [1], [2],   il musical [1], [2], [3],  le [impressioni]
È stata un'esperienza fantastica. Un bellissimo progetto. Sono contentissima di avervi partecipato e, soprattutto, di aver avuto questa grande opportunità. All'inizio non mi incuriosiva tanto, pensavo fosse tutt'altra cosa (solito corso noioso dove devi solo ascoltare e fare un esame finale), ma ho deciso comunque di parteciparvi. Alla fine, sono rimasta veramente molto soddisfatta, infatti l'organizzazione del corso ha superato di gran lunga le mie aspettative. Se potessi rifare l'esperienza, non me lo farei ripetere due volte.
Cirlig Marcela (4F tur)
Quando mi sono iscritta a questo corso, non sapevo esattamente cosa avrei dovuto fare.
Quando poi, mi è stato comunicato che, alla fine dell' esperienza, avremmo dovuto rappresentare un musical, mi sono chiesta per quale ragione mi fossi iscritta.
Ben presto, però, mi sono data delle risposte, infatti, non solo mi sono state date informazioni riguardo l'organizzazione e la regolamentazione dei villaggi turistici, ma ho appreso anche ad avere più fiducia in me stessa e a mettermi in gioco anche indossando vestiti eccentrici e, talvolta, per me, imbarazzanti. Ho conosciuto persone nuove, ho passato del tempo scherzando e divertendomi, ed infine mi è stata fatta la proposta di partecipare ad uno stage di tre giorni in un villaggio turistico.
Alla fine del mio percorso sono arrivata alla conclusione che quest' esperienza mi è stata veramente utile e penso che sia una delle attività più belle che il mio Istituto abbia proposto.
Arianna Cattonaro (4F tur)
Nei mesi di ottobre e novembre 90 studenti dell'Istituto hanno partecipato ad un corso propedeutico all'attività di animatore turistico. Il corso, svolto in orario pomeridiano, è stato organizzato dall'agenzia "PS L'Equipe". Gli animatori ci hanno spiegato, sia in teoria che in pratica, come si svolgono le giornate in un villaggio turistico. Una parte del corso è stata utilizzata per prepararci alla messa in scena del musical "Mamma mia!", in cui noi stessi eravamo i protagonisti.
La rappresentazione ha avuto luogo a novembre, per poi essere replicata a dicembre nella palestra della scuola, davanti ai nostri genitori, compagni e professori. Èstato un corso molto istruttivo ed allo stesso tempo divertente, in quanto abbiamo appreso i primi rudimenti della professione di animatore con i nostri amici e con l'aiuto dei simpatici e disponibili collaboratori de "L'Equipe".
Beatrice Dei Rossi (4C tur)
Il corso per animatori turistici a cui ho partecipato nel mese di ottobre è stato per me un'esperienza interessante e divertente.
Nonostante il tempo limitato, i responsabili dello stage hanno fatto un ottimo lavoro; non solo ci hanno illustrato l'organizzazione e la normativa che regola i villaggi turistici, parlandoci dei ruoli, degli orari, delle regole ecc., ma soprattutto ci hanno fatto conoscere l'atmosfera in cui lavoreremmo, qualora decidessimo di renderci disponibili per la stagione estiva.
Penso che il mio Istituto ci abbia dato una grande opportunità offrendoci gratuitamente questa attività formativa.
Miriam Gervasi. (4F tur)
Questo corso è stato per noi un'esperienza molto positiva, in quanto, in primo luogo, ci ha dato l'opportunità di relazionarci con altre persone, secondariamente ci ha fatto riflettere su ciò che vorremmo fare durante l'estate e nel nostro futuro. Il vantaggio di questa professione è che oltre a trasmettere il divertimento agli altri, fa divertire anche noi stessi e ciò ci rende maggiormente partecipi. Entrambi siamo riusciti a superare parte della nostra timidezza, mettendoci in gioco ballando e recitando.
Alessia è stata molto colpito dal fatto che si possa lavorare con i bambini; sarebbe uno dei suoi desideri più grandi. Per esempio, essendo lei molto brava nella danza, potrebbe insegnare ai bimbi a ballare.
A me è piaciuto molto il fatto di essere sempre a contatto con nuove persone e di poter organizzare varie attività, come, ad esempio, tornei sportivi.
Infine vogliamo ringraziare tutti gli animatori, in quanto non solo sono delle persone simpaticissime, ma sono stati anche dei professionisti disponibili ad aiutarci e a spiegarci ogni dettaglio riguardante la professione di animatore turistico.
Davide Torcellan, Alessia Barbagallo (3C tur)
Essere animatore, apparentemente, può sembrare un gioco, ma in realtà non è così. Fare l'animatore vuol dire, ridere anche quando si è tristi, far divertire le persone, essere sempre educati e gentili. Finché non ho partecipato al corso per animatori, organizzato dal mio Istituto, non avevo ancora capito tutto ciò , nonostante sia stata in vacanza in molti villaggi turistici. L'esperienza che ho vissuto, mi ha fatto aprire gli occhi, mi ha fatto capire quante difficoltà si possono incontrare facendo questa professione. èanche vero, però, che tanto sforzo viene ripagato, poi, da grandi soddisfazioni. èstata un'esperienza fantastica che consiglierei a tutti qualora si presentasse l'occasione.
Ilaria Bellon (4F tur)
Aver avuto la possibilità di fare il corso animazione è stata un'occasione da non perdere.
Siamo stati seguiti da uno staff davvero organizzato e preparato; è stato un piacere aver potuto "lavorare" con loro. Sempre disponibili a rispondere alle nostre domande e alle nostre esigenze. Si sono alternate ore di divertimento in cui le ragazze ci insegnavano delle coreografie per lo spettacolo che avremmo fatto a fine corso; e ore di teoria e spiegazioni (direi mai noiose ma anzi molto interessanti) riguardo alla storia della loro agenzia di animazione, delle strutture dove svolgono il loro lavoro e delle situazioni-attività che potrebbero crearsi quando un domani saremo noi degli animatori.
Questo corso è stato molto utile, sia perché ci ha permesso di entrare per una piccola parte nel mondo del lavoro, ma anche a livello caratteriale, poiché l' attività svolta dagli animatori si fonda sui valori di rispetto dell'altro, sulla socialità e sulla passione che deve muovere gli operatori di questo settore.
Personalmente a me è piaciuto molto frequentare questo corso, forse l'unico problema è stato quello che, sfortunatamente, eravamo 90 ragazzi e in così poche lezioni non sono riusciti a dare un grande spazio a tutti noi per conoscerci meglio.
Tagliapietra Giulia ( 4 E tur)
Il corso di animatore turistico è stato una bellissima esperienza, perché mi ha dato la possibilità di avvicinarmi a questa professione, al tempo stesso divertente ed impegnativa. Fare l'animatore turistico è un modo per conoscere persone, ma soprattutto permette di confrontarsi con culture diverse. Durante il corso mi sono anche divertita e sono stata molto contenta di aver dedicato alcuni pomeriggi per imparare come si lavora in un team di animazione turistica. Io lo consiglio a tutti gli studenti che desiderano venire in contatto con persone anche di lingue e culture differenti dalla propria.
Veronica Dolcetta (4F)
Un corso divertente e utile per tirar fuori l'estroversione che è in noi, che ci insegna che il lavoro di squadra è tutto.
Zhan Feng (4F tur)
Il corso mi è servito molto: mi ha aperto gli occhi su un mestiere, quello dell'animatore turistico, e mi ha fatto capire che è ciò che voglio fare davvero un domani. Molto interessante e divertente, per niente noioso. Avrei voluto che durasse di più.
Marta Zuin (4F tur)
Frequentare il corso per animatori è stata una grande opportunità; mi ha dato modo di imparare cose nuove per un eventuale lavoro futuro. Mi sono confrontata con gli istruttori, solo un po' più grandi di noi, ed ho capito che questa professione ti proietta in un mondo dinamico e dallo spirito giovane che cerca di accogliere qualsiasi persona nel miglior modo possibile.
Poparcea Liliana (4F tur)
Esperienza assolutamente positiva, perché istruttiva e preparatrice a un'eventuale esperienza lavorativa come animatori presso villaggi turistici o campeggi.
Denise Biasiolo (4F tur)
Lo stage per animatori turistici organizzato dalla scuola, al quale ho partecipato nei mesi di ottobre e novembre, è stato per me una bellissima esperienza. Gli incontri con gli istruttori dell'agenzia P.S. L'Equipe ci sono serviti per capire in che cosa consiste l'attività di animazione turistica. Insieme si è creata un'atmosfera di gruppo nella quale ci si poteva muovere con disinvoltura, tanto che abbiamo montato assieme lo spettacolo " Mamma mia" mettendoci continuamente in gioco. Inoltre, grazie al diploma di partecipazione, che ci è stato rilasciato una volta completato il corso, avremo un'opportunità di lavoro in più come animatori.
Sara Trevisan (4F tur)
Il corso di animatore turistico è stata una delle migliori esperienze che ho vissuto finora. A dire il vero, ero partita con l'idea che fosse solamente una perdita di tempo, ma non è stato così! Ho imparato alcune cose, sia riguardo il mondo lavorativo dell'animazione, sia riguardo me stessa; infatti, questo corso mi è servito soprattutto per conoscere alcuni aspetti della mia personalità. Finalmente, sono riuscita a lasciarmi andare ed a disinteressarmi del giudizio degli altri. Ogni settimana in quella palestra si respirava un profumo diverso, era presente un' atmosfera molto serena e c'era anche qualcosa di familiare, come se ci conoscessimo tutti da una vita!
Franzolini Chiara (4F tur)
La partecipazione al corso per animatori è stata un' esperienza indimenticabile. Il corso è stato interessante fin dall'inizio, perché gli istruttori sono riusciti a coinvolgerci nelle attività proposte facendoci cantare, ballare e recitare.
Il corso mi è servito anche per capire come si lavora in un villaggio turistico, un'attività che mi piacerebbe svolgere durante le vacanze estive.
Immaculada Kristine (4E)
Il corso per animatori turistici è stato un'esperienza molto interessante. In breve tempo abbiamo acquisito un insieme d'informazioni, utili non solo nell'ambito turistico, ma anche in quello quotidiano. Insieme ci siamo divertiti e abbiamo realizzato che la cosa più importante è : essere determinati e sicuri.
Dopo quest'esperienza, ho capito che la professione dell'animatore turistico è sicuramente una tra le più divertenti, ma anche tra le più impegnative.
Rusu Zinaida (4F tur)
Un mese immerso nel lavoro dell'animatore, un mese durante il quale si affrontano alcune ore tipiche della vita in un villaggio turistico.
Un'esperienza, quindi, di responsabilità e crescita, senza mai farsi mancare un po' di gioco. èstata un'attività per nulla pesante che ha conciliato la serietà nel lavoro con il divertimento, in un clima di collaborazione tra compagni/colleghi.
Dal punto di vista di una studentessa come sono io, direi che questo è il lavoro estivo ideale, grazie al quale non solo si cresce e si impara ad essere autonomi, ma ti permette di entrare in contatto con molte persone, di avere nuove amicizie e, che male c'è?!, ci si può pure abbronzare!!!
Martina Riggio (4F tur)
Sono molto contenta di aver potuto partecipare a questa grande attività di formazione per animatori turistici offertami dall'Istituto, perché, nonostante tutti gli sforzi e la stanchezza riscontrata in quel periodo, ho avuto moltissime soddisfazioni dal lavoro svolto assieme ai ragazzi dello staff dell'agenzia P.S. L'equipe. Ho avuto l'opportunità di saperne di più sulla vita lavorativa dei villaggi turistici svolgendo delle attività, sempre con divertimento. Spero che anche altri studenti in futuro possano usufruirne.
Alice Darisi (4F tur)
Il corso di formazione per animatori mi è piaciuto tanto. Le lezioni erano molto diverdenti. Durante le lezioni teoriche, gli istruttori ci hanno fatto capire tante cose, e soprattutto ci hanno insegnato come confrontarci con la gente. Questa parte mi ha colpita molto.
Devo dire, però, che tre ore di seguito di lezione sono state molto pesanti, soprattutto per chi in quel giorno aveva la sesta ora.
Spero che il prossimo anno si possa di nuovo tenere questo corso, perché è un'esperienza molto utile per la nostra vita, magari organizzato in più incontri.
Chen Jiao (4E )
Ho partecipato allo stage per animatore turistico che si è tenuto presso il nostro Istituto.
èstata un'esperienza davvero divertente ed interessante, che mi ha dato l'opportunità di cominciare a conoscere il mondo dell'animazione.
Le lezioni, sia teoriche che pratiche, sempre proposte in modo estremamente coinvolgente, mi hanno permesso di avere un primo approccio alle diverse tecniche dell'animazione.
Naturalmente, questo stage è solamente un punto di partenza, ma mi ha entusiasmata così tanto che ho chiesto al Responsabile del "Progetto Staff" di poter partecipare ad un ulteriore corso di formazione presso il Camping Bella Italia di Peschiera del Garda. Essendo questo, naturalmente, un campeggio aperto con ospiti, avrò la possibilità di mettermi veramente alla prova.
Pilutti Silvia (4E)
Mi è piaciuto moltissimo frequentare il corso per animatori turistici perché mi ha dato l'opportunità di approfondire la conoscenza con compagni provenienti anche da altre classi. Abbiamo trascorso insieme otto pomeriggi, guidati dallo staff di istruttori, e svolgendo molte attività divertenti ed interessanti che comprendevano la recitazione, il ballo e il canto. Penso sia stata una bellissima esperienza che mi ha insegnato tanto e che spero di poter ripetere il prossimo anno.
Elena Fassina (3D)
L'attività svolta a Ottobre proposta agli studenti delle classi terze e quarte si è svolta in un corso di 24 ore a partecipazione facoltativa.
Io ho partecipato e sono stata subito attirata da quest'attività perché l'ho vista come un'occasione per conoscere e capire cosa significa lavorare in un villaggio turistico o in altre strutture ricettive.
Il corso durava tre ore e non era affatto pesante, anche se avevamo appena fatto cinque o sei ore di lezione.
Gli animatori con la loro carica e i loro sorrisi aiutavano ad attirare l'attenzione di tutti.
Molto interessante è stata la lezione di teatro in cui spiegavano come usare il tono della voce.
La consiglierei a tutti gli studenti perché, oltre a ricevere un attestato di frequenza al corso, è stata una bella esperienza, da non perdere....
Zambon Anna (4E)
 
Valid XHTML 1.0! Valid CSS! WAI level A